DETERMINA per l’affidamento dei servizi di viaggio, vitto, alloggio, nonché i servizi di facilitazione e formazione, in dettaglio specificate negli atti di gara del progetto: 10.2.3C-FSEPON-SI-2018-15 – “Berlino: dall’abbattimento del Muro alla costruzione dei Ponti. – Il nuovo cittadino europeo”

Prot. n.5204 del 26/07/2019

Albo

Atti della scuola

Sito web

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il progetto PONFSE “Berlino: dall’abbattimento del Muro alla costruzione dei Ponti. – Il nuovo cittadino europeo”. Codice progetto 10.2.3C-FSEPON-SI-2018-15 – CUP J67I19000070007 – CIG: Z1E28D6EFF

VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275, concernente il Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche, ai sensi della legge 15 marzo 1997, n. 59;

VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Amministrazioni Pubbliche” e ss.mm.ii.;

VISTO il decreto legislativo Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 “Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e
forniture”, di seguito denominato D.lgs 50/2016 e, in particolare l’art. 36 sui contratti sotto soglia;

VISTE le Linee guida attuative del nuovo Codice degli appalti – Documento di consultazione – procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici, pubblicate il 28/4/2016 dall’ANAC;

VISTO l’art. 32, comma 2, del D.L vo. n.50/2016 che prevede prima dell’avvio delle procedure di affidamento dei contratti pubblici, l’emissione del decreto o determina a contrarre, in conformità ai propri ordinamenti individuando gli elementi essenziali del contratto e i criteri di selezione degli operatori economici e delle offerte;

DATO ATTO che sono stati aboliti gli articoli dal 271 al 338 del decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, che riguardano le acquisizioni di forniture e servizi e le acquisizioni in economia;

RILEVATO che non ricorrono gli obblighi di possesso della qualificazione o di avvalimento di una centrale di committenza o di aggregazione con una o più stazioni appaltanti aventi la necessaria qualifica, ai sensi dell’articolo 37, commi 2 e 3, del d.lgs 50/2016;

VISTO il decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50;

VISTO l’Avviso prot. AOODGEFID Prot. n. 3504 del 31/03/2017 “Potenziamento delle competenze di cittadinanza europea”. Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo Specifico 10.2 Miglioramento delle competenze chiave degli allievi – Azione 10.2.3: Azioni di internazionalizzazione dei sistemi educativi e mobilità (percorsi di apprendimento linguistico in altri Paesi, azioni di potenziamento linguistico e di sviluppo del CLIL…), anche a potenziamento e complementarità con il Programma Erasmus + 10.2.3C – Mobilità transnazionale

VISTA la nota Prot. n. AOODGEFID 23638 del 23/07/2018, con la quale è stata comunicata la formale autorizzazione del progetto e relativo impegno di spesa di codesta Istituzione Scolastica;

VISTA la formale assunzione in bilancio E.F. 2019 del progetto in oggetto disposta con decreto n. 972 del 26/02/2019

VISTE le Linee Guida per l’affidamento dei contratti pubblici di servizi e forniture di importo inferiore alla soglia comunitaria, Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, Prot. 1588 del 13 gennaio 2016;
VISTO l’aggiornamento delle Linee Guida per l’affidamento dei contratti pubblici di servizi e forniture di importo inferiore alla soglia comunitaria, Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, Prot. 31732 del 25 luglio 2017;

VISTO le Linee Guida per l’affidamento dei contratti pubblici di servizi e forniture di importo inferiore alla soglia comunitaria, Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, Prot. AOODGEFID/ 487 del 24 gennaio 2018;

DATO ATTO di quanto stabilito, in merito alla designazione e alla nomina del Responsabile Unico del Procedimento (R.U.P.), dalla Delibera ANAC n.1096 del 26 ottobre 2016, recanti Linee guida n. 3;

RICEVUTA la formale rinuncia della ditta MILON TOURS, prot. 5164 d3el 23/07/2019, per ”sopravvenuta non remunerabilità” nell’esecuzione dei servizi;

RITENUTO che l’importo dei servizi rientra nella procedura di affidamento diretto;

DETERMINA

di affidare i servizi di viaggio, vitto, alloggio, nonché i servizi di facilitazione e formazione, in dettaglio specificate negli atti di gara del progetto: 10.2.3C-FSEPON-SI-2018-15 – “Berlino: dall’abbattimento del Muro alla costruzione dei Ponti. – Il nuovo cittadino europeo” , all’agenzia di viaggi “SALE SCUOLA VIAGGI” di RIMINI, in virtù dell’offerta € 26.880,00 per i servizi richiesti.

Contestualmente all’emanazione del presente decreto, verrà data comunicazione all’Agenzia per la successiva stipula del contratto .

Il presente provvedimento viene pubblicato all’Albo Pretorio e al sito WEB dell’Istituto.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Giuseppina Furnari

firmato digitalmente