Azione di informazione e pubblicità progetto PON/ FSE “Il mio domani” 10.1.6A- FSEPON-SI-2018-22

Alle Istituzioni scolastiche della Provincia di Catania

All’Albo on line

Agli Alunni

Ai Genitori

Ai Docenti

Al Personale ATA

OGGETTO: Azione di informazione e pubblicità progetto PON/ FSE “Il mio domani” 10.1.6A- FSEPON-SI-2018-22

CUP J67I19000180007

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

  • VISTO l’Avviso pubblico Prot. AOODGEFID 2999 del 13 marzo 2017 “Orientamento formativo e ri-orientamento” – Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE)Obiettivo Specifico 10.1 – Azione 10.1.6: azioni di orientamento, di continuità, e di sostegno alle scelte dei percorsi formativi, universitari e lavorativi;
  • VISTA la delibera n. 5.2 del Collegio dei docenti del 10/02/2017;
  • TENUTO CONTO della delibera n. 18 del Consiglio d’Istituto del 13/02/2017;
  • VISTO il progetto presentato da questa Istituzione scolastica, candidatura n. 993761;
  • PRESO ATTO della nota del MIUR prot. AOODGEFID /7917 del 27/03/2018, con la quale è stata comunicata la formale autorizzazione all’avvio delle azioni e l’inizio dell’ammissibilità della spesa;

RENDE NOTO

Che questa Istituzione scolastica è stata autorizzata ad attuare, nell’a.s. 2018-2019 il progetto “Il mio domani” 10.1.6A-FSEPON-SI-2018-22, articolato in quattro moduli come da prospetto sotto riportato:

SOTTOAZIONE CODICE PROGETTO TITOLO COSTO TOTALE FINANZIATO
10.2.6A 10.1.6A-FSEPON-SI- 2018-22           Due Anni Per…Orientarmi (C.A.T) € 5.682,00 € 22.728,00      
10.1.6A-FSEPON-SI- 2018-22 Due Anni Per…Orientarmi (Turismo) € 5.682,00
10.1.6A-FSEPON-SI- 2018-22 Due Anni Per…Orientarmi (A.F.M.) € 5.682,00
10.1.6A-FSEPON-SI- 2018-22 Due Anni Per…Orientarmi (Graf. E Comunicazione.) € 5.682,00

Il Progetto, articolato in quattro moduli di 30 ore ciascuno, è rivolto agli alunni del secondo biennio dell’Istituto, e intende far emergere le vocazioni, le motivazioni e le aspettative che accompagnano i ragazzi nella fase di passaggio dalla dimensione dello studio a quella del lavoro, di sostenere i giovani nella scelta del percorso universitario, dare una risposta adeguata alle loro inclinazioni e far acquisire consapevolezza in quale ambito indirizzare le proprie abilità e competenze. Mira, altresì, a guidare gli alunni nell’implementazione di un percorso di autoanalisi rivolto all’individuazione delle proprie potenzialità, di cui spesso gli stessi non sono consapevoli; s’intende svolgere, inoltre, attività di tipo informativo-formativo che consentirà il collegamento tra potenzialità, interessi, motivazioni, competenze dell’alunno con le opportunità proposte dal mondo universitario e dal mondo del lavoro.

Saranno utilizzate strategie didattiche attive come il brainstorming e il cooperative learning. La metodologia prevalentemente impiegata sarà il learning by doing. I corsisti saranno coinvolti in situazioni concrete realizzate in luoghi diversi dai normali contesti formativi.

Si precisa che la presente nota rientra tra le attività di informazione, sensibilizzazione e pubblicizzazione previste dagli interventi finanziati con i Fondi Strutturali Europei.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

prof.ssa Giuseppina Furnari